Posts Tagged disoccupazione

Il Mondo del Lavoro, li mortacci vostri…

Il Mondo del Lavoro è un altro mondo. Non è quello in cui vivi tu. Non è quello in cui hai giocato da bambino, studiato da ragazzo, né quello in cui ti sei innamorato, né quello in cui hai visto il concerto dei Bluvertigo. Proprio no.

Il Mondo del Lavoro è un mondo lontano lontano. Tutti ne vagheggiano, da questo mondo, ma sempre a sproposito, visto che nessuno ne sa niente.

Un altro grande mistero è, di conseguenza, come arrivarci. Ci saranno delle astronavi particolari? E ci si potrà prenotare un posto in qualche modo, anche nel vano-bagagli? E parlando con chi? Da dove si parte, per andare nel Mondo del Lavoro? Quanto tempo si può stare? E serve una tutona tipo astronauta per camminarci sopra, o si respira aria come qui, nel nostro Mondo del Non-Lavoro?

Ma la domanda potrebbe anche essere, più semplicemente: perché di 201 Stati esistenti al mondo (compresi quelli riconosciuti internazionalmente da quattro gatti, tipo l’Abcasia e la Transnistria), l’Italia è l’unico in cui il lavoro, sul quale la nostra repubblica si fonda, si trova in un altro mondo?

Foto presa da glialieni.wordpress.com

Tags: , ,

1 Comment

Ricordo di un perfetto momento zen

Insomma, vado a questo colloquio di lavoro.

Mi accomodo, e il capo mi spiega che cerca gente motivata, proattiva (che però non so che vuol dire), con spirito di iniziativa, che non abbia paura di tirare tardi al lavoro, seria, preparata, sveglia, con esperienza minimo tre anni nel settore o settori simili, capace di lavorare in gruppo ma anche indipendente, azienda contemporaneamente leader del settore e anche in rapida espansione, a testimoniarne la prorompente vitalità, ambiente altamente motivante, giovane, dinamico.

Wow, gli rispondo. Un’azienda seria.

Bravo, fa lui. Bella pacca sulla spalla. Quando potresti cominciare?

Be’, ma deve essermi sfuggito un particolare: che contratto offrite?

Tranquillo, fa lui. Altra pacca sulla spalla, ammiccatina.

Ritento: ok, sì, sto tranquillo, ma qual è la paga?

Tranquillo. Su quello stai proprio tranquillo.

Ma…

Fidati. Tranquillo. Lunedì alle 8. Ma pure qualcosa prima.

Ci sarò. Tranquillo.

Tags: , ,

2 Comments